0
Il carrello è vuoto!
+390 29 475 91 05
Vedi altri numeri

Apparecchio per criolipolisi S80B

Codice Prodotto: EN-158
5.599,00€
In Stock
visamc
Comprare in un click
  • Consegna:
    • la consegna in Italia viene effettuata entro 5-8 giorni lavorativi
    • la consegna viene effettuata dopo il pagamento dell’ordine
  • Modalità di pagamento:
    • in contanti alla consegna;
    • VISA/MasterCard,
    • PayPal
  • Garanzia:
    • cambio/reso della merce entro 14 giorni
    • garanzia 18 mesi

Recensioni (0)

non ci sono recensioni per questo prodotto.
Scrivi una recensione
Punteggio: *


Nome: *
Comment: *
+ Indicare i vantaggi e gli invonvenienti
Benefits:
Disadvantages:
Code from the picture: *

Leave feedback

Apparecchio per criolipolisi S80B

La criolipolisi è un metodo utilizzato per rimodellare la silhouette e per riddurre le masse adipose.

Questo metodo può essere utilizzato per trattare addome, fianchi, schiena, braccia e mento.

Aiuta a sbarazzarsi del doppio mento, delle grinze sull’addome, sui fianchi e sulla schiena, dei cuscinettiadiposi sulla schiena e l’addome.

La criolipolisi riduce gli inestetismi della cellulite. Questa procedura è indispensabile soprattutto quando è necessario ridurne il volume in una particolare zona, pur mantenendo la silhouette nel suo complesso.

Vantaggi:

Il grasso in aree particolarmente problematiche può essere eliminato con molti metodi, tra cui la chirurgia, ma la criolipolisi ha diversi vantaggi: non necessita di interventi invasivi, così da ridurre al massimo il rischio di infezioni della pelle e del corpo; è una procedura indolore, il paziente avverte solo una leggera sensazione di fresconella zona di azione. La criolipolisi non lascia segni o cicatrici, non richiede procedure ricostruttive, e il paziente può tornare alla vita normale immediatamente dopo il trattamento. La criolipolisi migliora la condizione della pelle e permette di distenderla in modo naturale, mentre dopo la liposuzione spesso bisogna ricorrere alla chirurgia per eliminare le pieghe della pelle in eccesso. Il vantaggio più grande è che dà risultati duraturi poiché le cellule adipose continuano a deteriorarsi anche dopo la procedura.

Controindicazioni:

disturbi circolatori nelle areeinteressate dal trattamento;

nevralgia posterpetica;

mancata coagulazione;

ferite aperte, cicatrici, ernie nella zona trattata;

ciclo mestruale;

Come qualsiasi altra procedura, la criolipolisiè da eseguire in modo sicuro seguendo le norme e tenendo conto delle controindicazioni. Il trattamento non è da eseguire su donne in stato di gravidanza odurante il periodo dell’allattamento, poiché non si sa quale possa essere la reazione del bambino alla procedura. La criolipolisi è controindicata a chi soffre di insufficienza epatica e renale, poiché a causa della rimozione delle sostanze di scarto e delle cellule morte si crea maggiore tensione in questi organi. È vietato eseguire la criolipolisi su pazienti che presentano malattie infettive, febbre, malattie della pelle nella zona di trattamento. L'ernia addominale è una controindicazione per la criolipolisi dell'addome e del girovita. La criolipolisiè sconsigliata a chi soffre di diabete, insufficienza cardiaca, a chi presenta anomalie nei livelli ormonali, soffre di epatite o ha un cancro.