LASER SOPHIA 4 IN 1 – A DIODI+A NEODIMIO+E-LIGHT+RF

Codice Prodotto: 797

Short descriptio


L’azienda EMS Beauty e il sito presentano all’attenzione degli specialisti e consigliano per il lavoro l’apparecchio multifunzionale SOPHIA "4 in 1", che consente di eseguire in modo efficace una vasta gamma di divers... Read more...

Brief Attributes


Dimensioni, cm - 51х70х135
Lunghezza d'onda, nm - 532/1064/1320nm
Tensione di alimentazione, V - 110-220
See all attributes

Trovato più economico
13.100€

  • Disponibilità: Disponibile 1000

L’azienda EMS Beauty e il sito presentano all’attenzione degli specialisti e consigliano per il lavoro l’apparecchio multifunzionale SOPHIA "4 in 1", che consente di eseguire in modo efficace una vasta gamma di diverse procedure. Questo modello offre ai cosmetologi l'opportunità di utilizzare nella pratica quotidiana tutte le funzioni che possiedono i generatori a diodi e a neodimio, ed è anche in grado di ampliare significativamente l'elenco delle procedure eseguite mediante l'uso delle tecnologie E-Light e RF.

Tecnologie utilizzate e le loro caratteristiche

Le quattro tecnologie che il dispositivo SOPHIA mette a disposizione dei cosmetologi offrono la possibilità di eseguire procedure per la depilazione, il ringiovanimento dei tessuti, la rimozione di tatuaggi o macchie di pigmento e sono anche complementari. Ognuna ha un effetto speciale sulle cellule e sui pigmenti nei tessuti, che espande l'elenco delle manipolazioni disponibili.
Laser a diodi – genera una luce, che penetra bene nei tessuti e viene assorbita al massimo dalla melanina dei peli e dei follicoli piliferi, fornendo in tal modo un riscaldamento selettivo forzato solo delle aree intensamente colorate senza influenzare i tessuti circostanti. Grazie a questo, le cellule responsabili della crescita dei peli vengono distrutte.
Laser al neodimio (Nd Yag) – genera una radiazione, che è l'ideale per distruggere pigmenti coloranti di tatuaggi, trucco permanente, vari tipi di pigmentazione (età, sole, ecc.). La radiazione di un generatore di neodimio causa l'evaporazione esplosiva del fluido intracellulare e la distruzione dei pigmenti del tatuaggio, che consente di eliminare rapidamente la colorazione senza interrompere l'integrità dell'epidermide, utilizzando solo un metodo di trattamento non ablativo.
E-light – tecnica ELOS con effetti complementari combinati di tecnologie Optical IPL e Radio Frequency, ampiamente utilizzate per il ringiovanimento non ablativo del derma e basate sull'assorbimento energetico selettivo e sulla fototermolisi cutanea. Questo metodo di foto-epilazione è più efficace di IPL e consente di raggiungere più velocemente il risultato desiderato.
Azione di RF – metodo per rendere un effetto ringiovanente sul tessuto del derma, basato sul riscaldamento degli strati del derma con energia delle onde radio. Viene utilizzato per eseguire varie procedure cosmetiche correttive e ringiovanenti, in quanto ha un effetto stimolante, che porta al rinnovo cellulare e alla ricombinazione delle fibre di tutti gli strati del derma.
Le manichette usano il raffreddamento a liquido, che aiuta a prevenire il surriscaldamento delle apparecchiature e delle cellule della pelle, il che aumenta ulteriormente la sicurezza delle procedure.
La particolarità della consegna di questo modello è la possibilità al momento dell'ordine di scegliere la configurazione necessaria al cliente e acquistare solo le manichette delle quali si ha bisogno. 
I seguenti tipi di ugelli (manichette) possono essere inclusi nel set di consegna, in accordo con il cliente:

emettitore a diodi con un'onda di 808 nm;

emettitore al neodimio 532/1064/1320 nm;

manichetta E-light;

due manichette RF con raffreddamento ad acqua per il trattamento del viso e corpo.

Questo consente di ridurre i costi iniziali e garantire che l'apparecchiatura soddisfi al massimo le esigenze del cliente. La configurazione e il prezzo finale del set vengono concordati con il gestore dell'azienda al momento dell'ordine.

Campo di applicazione dell'apparecchio SOPHIA

Analizziamo più in dettaglio in quali casi vengono utilizzati i metodi alla base dell'apparecchiatura nell'apparecchio SOPHIA.

Laser a diodi – ideale per una depilazione rapida e indolore sulla pelle del fototipo I-VI. Gestisce perfettamente l'epilazione sulla pelle scura. Consente di rimuovere efficacemente i peli superflui su viso, arti, schiena, superficie anteriore del corpo, nell'area bikini e sotto le ascelle.

Laser Nd:Yag – strumento ideale per la “rimozione” non ablativa di tatuaggi, la rimozione del trucco permanente sul viso, il trattamento della dilatazione varicosa capillare (couperosi), la rimozione della pigmentazione legata all'età o altri difetti estetici con pigmentazione aumentata. Non danneggia i follicoli e i tessuti dei peli, non lascia cicatrici, non richiede l'uso dell'anestesia.

E-light – un altro, non dannoso, metodo per rimuovere i peli su tutta la superficie del corpo e del viso, ringiovanire le sue cellule ripristinando la normale elasticità, flessibilità, elasticità. Permette di rimuovere efficacemente le lentiggini, combattere le macchie di pigmento di varia natura, levigare le rughe, sbiancare la pelle.

Azione RF – tecnica di termolisi a radiofrequenza, che consente di avere un significativo effetto lifting e ringiovanente. Sotto l'influenza delle onde radio, la coagulazione di fibre e strutture vecchie e degradate avviene con una sostituzione graduale senza dolore con nuovi composti proteici. È ampiamente utilizzato per eliminare le rughe, rinnovare le fibre di collagene dello scheletro proteico, migliorare le funzioni di tutti gli strati cutanei e ripristinare i contorni del viso o parti particolari del corpo, la cui forma è cambiata a causa di invecchiamento, rapida perdita di peso o per altri motivi.

Sfortunatamente, i generatori di fasci al neodimio, semiconduttori ed ELOS hanno il proprio elenco di controindicazioni che possono limitare o rendere completamente impossibile l'utilizzo del dispositivo. 
L’elenco delle controindicazioni comprende:

presenza di neoplasie maligne e in particolare il cancro della pelle;

periodo di gravidanza;

assunzione da parte del cliente di farmaci che migliorano la fotosensibilità del derma;

solarium o esposizione al sole per 3-4 settimane prima del trattamento;

processi infiammatori nell'area da trattare o herpes;

presenza di cicatrici dopo la rimozione dei tumori;

diabete (con l’impiego di iniezioni di insulina);

recenti procedure di pulizia meccanica e pelle sensibile;

disturbi endocrini in cui la luce acellererebbe i problemi esistenti;

assunzione di anticoagulanti;

epilessia;

disturbi di coagulazione del sangue.

A causa di queste limitazioni, prima di iniziare un corso di trattamento, il paziente deve necessariamente consultare un medico.

L'impiego di tutti i metodi elencati nella recensione rende il dispositivo SOPHIA un vero dispositivo cosmetico multifunzionale "4 in 1", che sarà uno strumento di lavoro ideale per gli specialisti in qualsiasi salone di bellezza.
Gli ampi limiti di regolazione dei parametri consentono di eseguire qualsiasi manipolazione, caratteristica per ciascuna delle tre tecnologie, che aiuta a scegliere le condizioni di trattamento ideali per qualsiasi visitatore del salone. Per garantire la sicurezza di clienti e operatori, il laser è dotato di una protezione multistadio che monitora le prestazioni di tutti i nodi e il superamento di qualsiasi parametro del dispositivo dei limiti consentiti, nonché in caso di malfunzionamento delle unità elettriche. Quando appare un segnale di malfunzionamento nell'apparecchiatura, l'operatore può spegnerlo utilizzando il pulsante di arresto di emergenza. Come ulteriore livello di sicurezza del sistema, è possibile utilizzare un divieto di attivazione non autorizzata da parte di un altro operatore.
Per garantire il lavoro efficace dei cosmetologi, il kit dell’apparecchio SOPHIA comprende strumenti e filtri per l'esecuzione di vari tipi di procedure, il che semplifica enormemente l'inizio del lavoro con le nuove apparecchiature.

Poiché SOPHIA è un'apparecchiatura complessa e richiede un alto livello di formazione del personale per il lavoro, EMS Beauty offre ai clienti che hanno acquistato un laser sul un corso di formazione gratuito. Il corso può essere seguito presso il centro di formazione dell'azienda o in remoto tramite videoconferenza.

Requisiti tecnici:

Tecnologie

laser a diodi e a neodimio, E-Light, RF

Tipi di manichette utilizzate

Laser a diodi 808 nm, laser ND Yag (tre onde), E-Light, 2 ugelli distinti RF per viso e corpo

Raffreddamento

A contatto (zaffiro) + aria + semiconduttore + acqua

Temperatura di raffreddamento a contatto, °C

-10…+5

Parametri di rete

110V/220V 50-60 Hz

Display

schermo touchscreen a colori 10,4"

Lingue del menu

Inglese, tedesco, spagnolo, italiano, portoghese, russo, turco, francese

Garanzia

sull'unità di controllo 2 anni, sulle manichette 1 anno

 

 

Parametri delle manichette:

Laser a diodi

Lunghezza d’onda

808 nm

Tipo

10bars / 600W oppure 3 onde

Frequenza, Hz

1-10

Energia, J/cm2

1-160

Durata dell’impulso, ms

1-400

Dimensioni del punto, mm

10х10, 12х20, 15х27

Nd: laser Yag

Lunghezza d’onda, nm

532/1064/1320

Energia, J/cm2

1-1600

Frequenza, Hz

1-7

E-light oppure IPL

Filtri a bande, nm

430/530/560/590/640/690/755

Dimensione del punto, mm

8х40, 12х30, 12х45, 15х50

Energia, J/cm2

10-50

Larghezza dell’impulso, ms

1-99

Numero di impulsi

1-5

RF

Energia, J/cm2

1-50

Tempo di lavoro, minuti

1-30

Modalità di lavoro

continuo e a impulsi

Raffreddamento delle manichette RF

ad acqua

 

 

Condizioni operative:

Temperatura dell’ambiente, °C

+22…+28

Umidità relativa, %

≤80

Pressione atmosferica, gPa

860…1060

Alimentazione

220 V±10%, 50 Hz oppure 110 V±10%, 60 Hz

 

 

Condizioni di trasporto e conservazione:

Temperat

Caratteristiche generali dei laser
Dimensioni, cm 51х70х135
Lunghezza d'onda, nm 532/1064/1320nm
Tensione di alimentazione, V 110-220
Dimensione dello spot, mm 10х10, 12х20, 15х27
Frequenza, Hz 1-10
Scrivi una recensione Accedere o registrarsi per recensire
Prodotti in evidenza